ITAENG

Trabocco

Trabocco notte

Il trabocco  è un elementare macchina da pesca tipicamente usata nella tradizione pescatrice abruzzese. Il suo utilizzo risale ad epoche remote, infatti sin dal XVIII secolo i pescatori della zona si dovettero ingegnare, per ideare una tecnica di pesca che non fosse soggetta alle condizioni meteomarine della zona e che quindi, garantisse un risultato fruttuoso della pesca anche a fronte di condizioni meteo avverse. I trabocchi, infatti, permettono di pescare senza doversi inoltrare per mare sfruttando la morfologia rocciosa di alcune zone pescose della costa.

Sono costruiti con legno di pino, di cui abbonda la flora del litorale abruzzese, che permette una resistenza a lungo termine dall'erosione provocata dall'acqua salina.

Se da un lato la sua immagine semplice rievoca le origini umili delle famiglie di pescatori che si servivano dei trabocchi per sfamare le propie famiglie, dall'altra negli anni queste strutture sono diventate un simbolo del turismo in Abruzzo, un turismo radicato e che conserva con cura e amore le propie tradizioni.

Durante la sera, in queste splendide strutture è possibile gustaredell'ottima cucina a base di verdure e pesce preparata direttamente dalle famiglie di pescatori della zona, con il rumore del mare che vi coccola in sottofondo.

Cercate di visualizzare quest'immagine: un pranzo su una delle vette che compongono le catene montuose abruzzesi, per poi la sera cenare su un trabocco sul mare... Un esperienza che solo l'Abruzzo può regalarvi.

Contattate lo staff di Loving in Abruzzo per conoscerne di più.


 

The Trabocco is a primary fishing machine typically used in the fishing tradition of Abruzzo. Its use dates back to ancient times, in fact since the eighteenth century the fishermen of the area had to invent a method of fishing that was not subject to the weather conditions of the area and therefore, would ensure a fruitful result of fishing even with adverse weather conditions. After a overflow, in fact, the fisherman was able to fish without having to enter the sea, using the morphology of some rocky fishing grounds along the coast. 

They are made of pine wood, which is abundant flora of the coast of Abruzzo, which allows a long-term resistance against erosion caused by water saline.
Partly thissimple image recallsthe humble origins of the families of fishermen who used this fishing machine to feed own family, during the years these structures have become a symbol of tourism in Abruzzo, a tourism entrenched and that preserves care and love up its own traditions.
During the evening, in these beautiful structures can enjoy excellent cuisine based on vegetables and fish prepared directly by the families of fishermen in the area, with the sound of the sea in background.
Try to imagine this: a lunch on one of the peaks that make up the mountain ranges of Abruzzo, and then in the evening take a dinner on a trabocco over the sea ... An experience that only the Abruzzo can give.

Contact the staff of Loving in Abruzzo to learn more.

News dall'Abruzzo

rssistagrampinterestgoogletwtterfacebook

contattaci

Foto dall'Abruzzo



enogastronomiiconaa

naturaicona

culturiconaa

 collegamenticonai

 

Alcuni testi e alcune immagini sono state prese dal web e quindi ritenuti di pubblico dominio. I proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo all'indirizzo email info@lovinginabruzzo.com

Loving in Abruzzo utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.